10 delle supercar più potenti al mondo

L’industria automobilistica è da decenni al centro dell’innovazione e della tecnologia. Oggi è ancora una delle principali forze trainanti dell’economia mondiale. Le dieci auto menzionate di seguito sono alcuni degli esempi più potenti e innovativi del design automobilistico di oggi.

Le 10 supercar più potenti al mondo

Le dieci auto menzionate di seguito sono alcuni degli esempi più potenti e innovativi del design automobilistico di oggi. Questi veicoli, sebbene non tutti progettati per competere nelle corse su strada, offrono una varietà di caratteristiche dalla tecnologia che migliora le prestazioni all’innovazione nel design.

  1. McLaren P1
  2. Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse
  3. Lamborghini Aventador S
  4. Ferrari LaFerrari
  5. Porsche 918 Spyder
  6. Porsche 919 Hybrid LMP1
  7. Mercedes-Benz SLS AMG GT3
  8. Koenigsegg CCXR Trevita
  9. Edizione Pagani Huayra BC
  10. Koenigsegg Uno: 1

Una rapida panoramica di cos’è una supercar

Una supercar è un’auto di lusso di fascia alta che ha un motore eccezionalmente potente e può essere guidata ad alta velocità.

Le supercar sono generalmente di natura esotica e sono generalmente realizzate su ordinazione da proprietari privati. Queste auto vantano alcuni dei più grandi rapporti peso/potenza disponibili sul mercato, oltre a numerosi comfort moderni come aria condizionata, climatizzazione, sistemi audio, sistemi di navigazione e intrattenimento in auto. Sono anche diventati più tecnologicamente avanzati con il tempo, comprese le telecamere per la retromarcia e la capacità di guida autonoma.

Lamborghini Huracán
La Lamborghini Huracan è un’auto sportiva a 2 posti a motore centrale con un motore V10 da 5,2 litri che produce 801 cavalli. L’auto ha fibra di carbonio, alluminio e altri materiali leggeri che la rendono uno dei veicoli più leggeri oggi sul mercato. Può raggiungere una velocità massima di 221 mph ed è in grado di accelerare da 0 a 60 in 3 secondi.

McLaren 650S
La McLaren 650S è un’auto costruita da McLaren Automotive. È stata introdotta per la prima volta nel 2013 ed è il successore della supercar di F1, che è stata interrotta nel 2005.

Il 650S è alimentato da un motore V8 biturbo da 3,8 litri che produce 641 CV e 595 Nm di coppia. In breve, questa vettura può passare da 0 a 60 mph in soli 2,9 secondi prima di raggiungere una velocità massima di 207 mph. Questo la rende una delle auto più veloci al mondo oggi. Il 650S ha anche un consumo di carburante stimato di 15 litri per 100 chilometri (39 mpg).

Un’altra caratteristica impressionante è che il 650S è in grado di raggiungere la sua velocità massima rimanendo quasi silenzioso grazie al suo sistema di aerodinamica attiva. Questa vettura è stata premiata come “Auto dell’anno” da molte prestigiose pubblicazioni come Top Gear, Autocar e What Car?.

Koenigsegg Uno:1
La Koenigsegg One:1 è una supercar svedese presentata nel 2013. Ha una velocità massima di 250 mph e può passare da 0 a 60 in soli 2,9 secondi.

Ferrari FXX K
La Ferrari FXX K è una delle supercar più potenti al mondo. Con una potenza totale di 949 CV, l’auto può raggiungere una velocità massima di 217 mph ed è stata in grado di girare la pista di prova Ferrari a 201 mph. La FXX K ha anche un motore che genera 671 libbre-piedi di coppia e accelererà da 0 a 60 mph in 2,8 secondi.

La FXX K è stata progettata per essere utilizzata su piste e come tale non è legale su strada.

Bugatti Chirone
Velocità massima stimata: 434 km/h

La Bugatti Chiron è un gigantesco balzo in avanti nell’ingegneria automobilistica. Il design unico rende un veicolo aerodinamico che accelera da 0 a 60 mph in 2,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 434 km/h. È il successore della Veyron, che deteneva il record di vettura di serie più veloce prima di essere detronizzata dalla Chiron.

Pagani Huayra aC
La Pagani Huayra BC è un’auto sportiva prodotta da Pagani Automobili. È stata presentata al Salone di Ginevra 2013. L’auto prende il nome da Huayra, un dio del vento nella lingua Chibchan del Nicaragua e dell’Honduras. È dotato di un motore AMG AMG V12 quad turbo con 789 CV (527 kW). Questo motore è abbinato a una trasmissione automatizzata con cambio al volante.

Porsche 918 Spyder
La Porsche 918 Spyder è una supercar ibrida, la più potente al mondo. Ha una potenza di 887 cavalli e 763 Nm di coppia, il che la rende una delle auto più veloci mai costruite.

Tesla Roadster Sport.
Questa vettura elettrica a quattro porte e due posti è alimentata da un unico motore elettrico incorporato nell’asse posteriore. Il pacco batteria è costituito da una serie di celle agli ioni di litio con una capacità di 85 kWh. Una ricarica completa può richiedere fino a tre ore e l’auto ha un’autonomia fino a 500 miglia con una sola carica. La Tesla Roadster Sport non è solo innovativa, ma utilizza anche molte nuove tecnologie tra cui quella rigenerativa

Total
1
Shares
Articolo precedente

Doppio premio per Renault al Festival Automobile International

Articolo successivo

Mercato auto: nel 2021 +2,6% per i prezzi del nuovo e +0,2% per l’usato

Potrebbe interessarti