Audi A8: la prima generazione è già storica

Audi A8: la prima generazione è già storica 16

La prima generazione della Audi A8, commercializzata dal 1994 al 2002, è stata la vera ammiraglia della Casa di Ingolstadt. Infatti, misurava 503 cm in lunghezza, 188 cm in larghezza, 144 cm in altezza e 288 cm nel passo.

A livello di motorizzazioni, l’ammiraglia Audi A8 è stata proposta con i propulsori a benzina 2.8 V6 da 174 CV, 3.7 V8 da 230 CV e 4.2 V8 da 300 CV, affiancata dall’unità diesel 2.5 TDI V6 da 150 CV di potenza. Il top di gamma, invece, era rappresentato dalla sportiva S8 con il motore a benzina 4.2 V8 da 340 CV. Nel 1999, in occasione del restyling di metà carriera, debuttarono le motorizzazioni a benzina 2.8 V6 30V da 193 CV, 3.7 V8 40V da 260 CV e 4.2 V8 40V da 310 CV, più le unità diesel 2.5 TDI V6 da 180 CV e 3.3 TDI V8 da 224 CV, senza dimenticare il motore a benzina 4.2 V8 40V da 360 CV di potenza per la rinnovata S8.

L’ultima novità per la prima generazione dell’ammiraglia Audi A8 risale al 2001, con il propulsore a benzina 6.0 W12 da 420 CV di potenza, destinato anche al modello A8L a passo lungo che misurava 516 cm in lunghezza e 301 cm nell’interasse. Gli esemplari immatricolati sul mercato italiano ammontano a 5.183 unità, di cui 2.148 a gasolio.

L’articolo Audi A8: la prima generazione è già storica sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy