Audi TT: la sportiva compatta della Casa di Ingolstadt

Audi TT: la sportiva compatta della Casa di Ingolstadt 16

La storia della sportiva compatta Audi TT, da sempre disponibile nelle varianti Coupé e Roadster, è iniziata nel 1998. La prima generazione è stata proposta con il motore a benzina 1.8 Turbo nelle varie declinazioni da 150 CV, 163 CV, 180 CV, 190 CV e 225 CV, affiancato dal propulsore di pari alimentazione 3.2 V6 aspirato da 250 CV di potenza.

La seconda generazione della Audi TT è stata introdotta nel 2006, con le motorizzazioni a benzina 1.8 TFSI da 160 CV, 2.0 TFSI da 200 CV prima e 211 CV poi, 3.2 V6 da 250 CV e l’unità diesel 2.0 TDI da 170 CV di potenza. La gamma comprendeva anche le versioni sportive TTS con il motore 2.0 TFSI da 272 CV, TT-RS con il propulsore 2.5 TFSI da 340 CV e TT-RS plus da 360 CV.

Il debutto dell’attuale Audi TT, invece, risale al 2014. Inizialmente, nella gamma figuravano le motorizzazioni a benzina 1.8 TFSI da 180 CV e 2.0 TFSI da 230 CV, l’unità diesel 2.0 TDI da 184 CV e la sportiva declinazione TTS da 310 CV di potenza. Attualmente, sono previste le configurazioni 40TFSI da 197 CV, 45TFSI da 245 CV, TTS da 320 CV e TT-RS da 400 CV di potenza.

L’articolo Audi TT: la sportiva compatta della Casa di Ingolstadt sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy