“Autocollection”, dal Maggiolino alla Aston Martin

Quarto appuntamento con il programma condotto da Veronica Dal Bosco e Maria Dal Monte dedicato alle auto d’epoca. Le quattro auto di cui si parlerà nella puntata in onda sabato 4 giugno alle 10.15 su Rai 2 sono: Maggiolino, Porsche 993, Triumph Spitfire e Aston Martin DB7.
Il Maggiolino è stato il primo modello Volkswagen in assoluto, detiene vari record: attualmente quello di auto più longeva del mondo, prodotta ininterrottamente per 65 anni, e a lungo anche l’auto più venduta, con oltre 21.500.000 esemplari. È uno dei primi esempi di world car ed è stata nominata tra le 5 automobili più influenti del XX secolo.
La Porsche 993 è la mitica vettura prodotta in molti esemplari e svariate versioni, ma ricercatissima da investitori e collezionisti.
La Triumph Spitfire, invece, ha la carrozzeria nata dalla magica penna di un italiano, il grande Giovanni Michelotti. Ancora oggi, a più di 50 anni dalla sua presentazione, l’auto il cui nome, Spitfire, negli Stati Uniti indicava una ragazza sportiva e di spirito, continua a trasmettere un’immagine di gioventù e spensieratezza.
L’Aston Martin DB7, infine, una vera e propria icona di classe e di stile, il cui nome DB è un tributo al proprietario David Brown, entrata nell’immaginario collettivo come una supercar da sogno e tra le piu vendute del marchio Aston Martin.
Un esperto di auto farà la valutazione sul restauro, sul valore commerciale e il costo di gestione delle auto, svelando trucchi e consigli per la manutenzione. La presenza di un meccanico sarà l’occasione per un’attenta ispezione ai motori, e per verificarne lo stato, indicando gli interventi di cui l’auto necessita, condizione imprescindibile per la valutazione e la stima delle auto d’epoca. E infine, per soddisfare appieno le esigenze degli appassionati, la descrizione di ogni auto terminerà con la prova su strada effettuata da René Arnoux, fouriclasse francese della Formula 1, tra la metà degli anni Settanta fino a tutti gli Ottanta al volante di Renault e Ferrari.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Luca de Meo nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica italiano

Articolo successivo

Nuova Toyota Starlet: allo studio la versione europea?

Potrebbe interessarti