BMW M5 Touring: il ritorno con la nuova generazione

BMW M5 Touring: il ritorno con la nuova generazione 16

La prossima BMW M5 modello G90 entrerà in produzione nel mese di luglio del 2024, ma la gamma non resterà limitata alla sola variante berlina. Infatti, nel mese di novembre del 2024 partirà l’assemblaggio anche della rediviva station wagon M5 Touring, nota anche come modello G99.

La nuova BMW M5 Touring sarà proposta nella configurazione a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 750 CV di potenza complessiva e 1.000 Nm di coppia massima, grazie all’abbinamento tra il motore a benzina 4.4i V8 TwinPower Turbo e l’unità elettrica eDrive. Inoltre, è prevista la trazione integrale xDrive.

La prima generazione della BMW M5 Touring risale al 1993, ovvero il modello E34 equipaggiato con la motorizzazione a benzina 3.8i a sei cilindri in linea da 340 CV. Successivamente, è stata proposta anche nelle versioni speciali Evolution ed Elekta. L’ultima M5 Touring, invece, nota anche come modello E61, è stata introdotta nel 2007 con il propulsore a benzina 5.0 V10 da 507 CV di potenza. Complessivamente, è stata prodotta in 891 esemplari come E34 e 1.025 unità come E61.

L’articolo BMW M5 Touring: il ritorno con la nuova generazione sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy