BMW M750e: la prossima Serie 7 sportiva e ibrida

La gamma della prossima BMW Serie 7 comprenderà anche l’inedita versione M750e, ovviamente dotata della tecnologia a propulsione ibrida Plug-In Hybrid.

In questa configurazione, l’ammiraglia del costruttore bavarese erogherà la potenza complessiva di 560 CV.

Infatti, la nuova BMW M750e sarà equipaggiata con il motore a benzina 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri in linea, abbinato al propulsore elettrico eDrive. Inoltre, sarà dotata della trazione integrale xDrive anch’essa elettrica. Tuttavia, il top di gamma della futura BMW Serie 7 potrebbe essere rappresentato dalla sportiva declinazione M7, sempre a propulsione ibrida Plug-In Hybrid, accreditata della potenza complessiva di 750 CV e 1.000 Nm di coppia massima.

Nello specifico, l’inedita BMW M7 sarà mossa dall’unità 4.4i V8 TwinPower Turbo a benzina, come la versione di serie della concept car XM. Infine, non mancherà l’altrettanto inedita i7, modello ‘alter ego’ a zero emissioni della nuova BMW Serie 7 proposta nelle varie configurazioni eDrive40, eDrive45, xDrive50 ed M60.

Total
0
Shares
Articolo precedente

JUKE Kiiro, versione speciale abbinata al lancio del nuovo film The Batman

Articolo successivo

Guido Haak entrerà a far parte del Gruppo Renault

Potrebbe interessarti