BMW Motorrad Italia ha premiato i Concessionari che maggiormente si sono distinti nell’orientamento al Cliente

BMW Motorrad Italia ha premiato i Concessionari che maggiormente si sono distinti nell’orientamento al Cliente 14

Lo scorso aprile BMW Motorrad Italia ha incontrato la Rete dei propri Concessionari e Centri Assistenza in occasione dell’annuale incontro per condividere la strategia del Gruppo e commentare i risultati di chiusura del 2021 e del primo trimestre dell’anno in corso che sono stati particolarmente positivi sia dal punto di vista quantitativo che da quello qualitativo.

Temi dominanti dell’evento sono stati la partnership che lega la Casa Madre alla rete dei Concessionari, la condivisione della strategia per il 2022 e l’orientamento alla soddisfazione dei Clienti. Tutti questi fattori si sono rivelati fondamentali per il successo che si è conseguito nonostante lo scenario incerto e instabile che ha caratterizzato il mercato.

Questo incontro è stata anche l’occasione per premiare il Concessionario che maggiormente si è distinto nella cura del Cliente: A Fraccaro Mario di Montichiari (BS) è stato assegnato il “Customer Orientation Award 2021”. La classifica è stata stilata da una giuria interna di BMW Motorrad sulla base dei feedback dei Clienti, delle iniziative messe in atto per migliorare il servizio e della gestione dei punti di contatto digitali col Cliente stesso.

Un riconoscimento speciale è inoltre andato a BMW Motorrad Roma che si è distinta per l’eccellenza e l’innovazione nell’approccio digitale al Cliente.

Entusiasta il commento di Salvatore Nicola Nanni, Direttore Generale di BMW Motorrad Italia: “Ringrazio tutte le persone in Concessionaria e nelle Officine per la loro dedizione nell’essere il punto di riferimento sul territorio per i Clienti che scelgono e danno fiducia a BMW Motorrad, questo premio nasce proprio per celebrare questo impegno quotidiano. L’orientamento al Cliente insieme alla sostenibilità sono di fatto alla base della nostra strategia e questa chiara visione condivisa con la nostra Rete di Concessionarie ed Officine ci ha permesso di registrare risultati quantitativi e qualitativi positivi anche nei difficili scenari con cui ci siamo dovuti confrontare in questi ultimi due anni. Mi complimento sinceramente con i vincitori perché questo prestigioso riconoscimento arriva direttamente dai feedback dei Clienti”.

Torna in alto