in

Continental GT Speed: L’Ibrido di Lusso che Ridefinisce la Gran Turismo

Continental GT Speed

La nuova Continental GT Speed segna un momento epocale nella storia di Bentley, stabilendo nuovi standard di prestazione e lusso nel settore automobilistico. Con un design audace e innovazioni tecnologiche, questa vettura non è solo un mezzo di trasporto, ma un’affermazione di stile e potenza.

Un Potere Ineguagliabile

La quarta generazione della Continental GT Speed emerge come il modello più potente mai realizzato da Bentley. Equipaggiata con un propulsore Ultra Performance Hybrid da 782 CV e 1000 Nm di coppia, la vettura accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi, raggiungendo una velocità massima di 335 km/h.

Design Rivoluzionario

Il nuovo DNA del design si manifesta con una carrozzeria rinnovata e un frontale più aggressivo, caratterizzato da fari singoli. Gli interni, rifiniti con materiali di pregio come la pelle 3D e il dark chrome, riflettono l’artigianalità senza pari di Bentley, offrendo una gamma di tecnologie innovative come i sedili wellness e la nuova ionizzazione dell’aria.

Tecnologia Avanzata e Sostenibilità

La Continental GT Speed introduce una suite di tecnologie all’avanguardia, migliorando l’esperienza di guida e la connettività. L’architettura elettrica avanzata permette una guida quasi completamente autonoma, con un’autonomia elettrica di 85 km e emissioni di CO2 ridotte a soli 29 g/km.

Esperienza di Guida Unica

L’esperienza di guida è ulteriormente arricchita dal nuovo sistema di telaio Bentley Performance Active Chassis, che combina trazione integrale attiva, torque vectoring e un sistema antirollio dinamico per offrire una maneggevolezza e un comfort di guida senza precedenti. La distribuzione perfetta dei pesi garantisce una guida equilibrata e reattiva.

Cosa ne pensi?

Scritto da Redazione Auto361

Nuovo Ford Explorer

Esplora l’Innovazione: Il Nuovo Ford Explorer Elettrico Rivoluziona il Mercato Europeo

car dealer handing in keys to a woman sitting in a new car

Rivelata la Riluttanza degli Italiani all’Acquisto di Nuove Auto: Incentivi Insufficienti e Prezzi Elevati