Dacia Duster raggiunge 2 milioni di unità vendute

In Dacia, successo chiama successo.

Dopo la nascita di Logan nel 2004, nel 2010, c’è un’altra futura star che fa il suo ingresso nel mondo delle automobili: Duster. Questo prodotto iconico, che ha democratizzato i SUV, ha percorso tutte le strade, dal freddo siberiano al deserto marocchino.

Con un look da crossover, prestazioni da fuoristrada e uno spirito da familiare, è, infatti, pronto a raccogliere tutte le sfide.

Quest’anno Dacia Duster festeggia 2 milioni di unità vendute in circa 60 Paesi. Una storia lunga più di un decennio, che gli ingegneri, i designer, ma soprattutto i clienti non dimenticheranno.

Curiosità su Dacia Duster

  • Il maggior numero di donne acquirenti di Duster si trova nel Regno Unito.
  • Gli acquirenti di Duster più giovani (media di 42 anni) e che vivono più in famiglia (il 62% vive con i figli) sono in Turchia.
  • Gli acquirenti di Duster in Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Italia sono amanti dell’outdoor: al 23% piace camminare e fare escursioni, il 12% ama la bicicletta e il 9% i viaggi.
  • Sempre in questi cinque Paesi, il 44% dei clienti abita in aree rurali, il 30% in piccole città, il 10% in città di medie/grandi dimensioni e l’11% in periferia. 
  • E il 56% dichiara di acquistare Duster soprattutto per il prezzo, il 20% per il design e il 16% per fedeltà alla Marca.
Total
0
Shares
Articolo precedente

Volvo Cars, vendite gennaio 2021: cresce l'elettrico

Articolo successivo

Acquisto o noleggio? Cosa scegliere per la tua prossima automobile

Potrebbe interessarti