Harley-Davidson V-Rod: la moto sviluppata con Porsche

Esattamente vent’anni fa, nel 2001, fu svelata la Harley-Davidson V-Rod, mossa dal motore 1130 da 108 CV di potenza sviluppato in sinergia con Porsche. Nota anche come modello VRSCA, fu poi aggiornata nel 2003 come modello VRSCB da 115 CV di potenza.

Nel 2005, la gamma della Harley-Davidson V-Rod fu ampliata con le versioni speciali Street Rod modello VRSCR, Night Rod modello VRSCD e Night Rod Special modello VRSCDX da 121 CV di potenza, senza dimenticare l’altrettanto speciale declinazione Screamin’ Eagle modello VRSCE con il propulsore 1250 da 135 CV di potenza. Nel 2006, invece, debuttò la rinnovata V-Rod 1130 modello VRSCAW da 117 CV di potenza.

Al 2007, invece, risale l’introduzione della Harley-Davidson V-Rod con l’unità 1250 da 125 CV di potenza, condivisa anche con la speciale configurazione Night Rod Special. Successivamente, sono state introdotte le altre versioni speciali Muscle modello VRSCF nel 2009 e 10th Anniversary Edition nel 2011. Infine, la Harley-Davidson V-Rod è uscita definitivamente di scena nel corso del 2017.

L’articolo Harley-Davidson V-Rod: la moto sviluppata con Porsche sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Lancia Prisma: storica berlina di dimensioni compatte

Articolo successivo

Il Salone dell’automobile di Los Angeles annuncia i vincitori dei premi “THE ZEVAS”

Potrebbe interessarti
Generated by Feedzy