in

Iveco: le fuoristrada Campagnola e Massif

Iveco: le fuoristrada Campagnola e Massif 1

Nel 2008 debuttò la Iveco Campagnola, fuoristrada prodotta in serie limitata, dato che furono previsti solo 499 esemplari. Disponibile solo nella variante a tre porte da 425 cm di lunghezza e 245 cm di passo, era equipaggiata con il motore diesel 3.0 HPT da 177 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, abbinato alla trazione integrale inseribile, nonché al cambio manuale a sei marce.

Parallelamente, sul mercato italiano fu introdotta anche la fuoristrada Iveco Massif. Rappresentava la gemella della Santana PS-10, ma aggiornata stilisticamente dalla Italdesign del designer Giorgetto Giugiaro. La gamma comprendeva anche la configurazione a cinque porte da 472 cm di lunghezza e 277 cm di interasse, più il propulsore a gasolio 3.0 HPi da 145 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima.

Commercializzata fino al 2011, la fuoristrada Iveco Massif è stata immatricolata in 550 unità. Precedentemente, sul mercato italiano è stata proposta anche la Santana PS-10, dal 2003 al 2006, venduta in soli 27 esemplari con l’unità diesel 2.8 dCi da 125 CV di potenza e 275 Nm di coppia massima.

L’articolo Iveco: le fuoristrada Campagnola e Massif sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Cosa ne pensi?

Scritto da

Audi A6: nuove indiscrezioni sul restyling di metà carriera 3

Audi A6: nuove indiscrezioni sul restyling di metà carriera

Tata: tutti i modelli venduti sul mercato italiano 4

Tata: tutti i modelli venduti sul mercato italiano