La Mazda CX-60 ottiene la valutazione 5 Stelle Euro NCAP

Mazda Cx-60
Mazda Cx-60

La nuova Mazda CX-60 ha ricevuto il punteggio massimo di cinque stelle da Euro NCAP nella sua ultima serie di test, con punteggi rispettivamente del 91% e dell’88% nelle categorie di protezione degli occupanti bambini e degli occupanti adulti.

È stato anche ottenuto un notevole punteggio dell’89% nell’area della protezione degli utenti stradali vulnerabili (ovvero i pedoni e i ciclisti che potrebbero essere coinvolti in un impatto).

La Mazda CX-60 ha ottenuto il massimo punteggio per le prestazioni nei crash test incentrati su bambini di 6 e 10 anni, sia per l’impatto frontale che laterale. Nell’area Protezione dei Bambini, anche nella corretta installazione dei seggiolini per bambini –
Test di controllo installazione CRS – ha ottenuto la massima valutazione, arrivando così all’eccellente punteggio combinato del 91%.

Con il massimo dei voti nei test di impatto laterale e un buon livello di protezione attestato nel test della barriera rigida a tutta larghezza, è significativo anche il punteggio dell’88% per la protezione degli adulti. Sia nel test della barriera laterale che nel più severo test d’impatto con palo laterale, la protezione di tutte le aree critiche del corpo è risultata buona, portando a un punteggio massimo in questa parte della valutazione.

La nuova Mazda CX-60 ha ottenuto un eccezionale 89% nella protezione degli utenti vulnerabili della strada. Le prestazioni adeguate della frenata autonoma di emergenza (AEB) hanno reso il suo risultato uno dei più alti fra tutti i veicoli testati nelle ultime classificazioni Euro NCAP.

Il nuovo SUV di grandi dimensioni si aggiunge alla CX-5 (2017), Mazda6 (2018), Mazda3 e CX-30 (entrambe 2019) e MX-30 (2020) nel raggiungimento delle 5 Stelle Euro NCAP.

La Mazda CX-60 si è comportata in modo eccezionale in tutte e quattro le categorie del test Euro NCAP: protezione degli occupanti adulti – 88%, occupanti bambini – 91%, utenti stradali vulnerabili – 89% e Safety Assist – 76%. A contribuire alla valutazione di 5 Stelle è l’architettura scalabile multi-soluzione Skyactiv, caratterizzata da numerosi miglioramenti per offrire un eccellente comportamento dinamico su strada. La gamma completa delle avanzate tecnologie di sicurezza i-Activsense a supporto del conducente, di cui è dotata la vettura, gioca a sua volta un ruolo chiave nel risultato della valutazione. Le nuove tecnologie, tra cui il Turn Across Traffic Assist in uscita dal parcheggio, il sistema SBS-R di rilevamento dei pedoni e il BSM Vehicle Exit Warning per i punti ciechi, aiutano i conducenti a identificare i potenziali rischi e ridurre la probabilità di danni o lesioni, offrendo allo stesso tempo standard elevati di prestazioni di protezione dei pedoni.

Mazda è celebre per l’eccellente comportamento su strada delle sue vetture, ancora una volta evoluta con l’introduzione della nuova Mazda CX-60. L’architettura scalabile multi-soluzione Skyactiv adotta l’approccio incentrato sull’uomo, rigidità della scocca compresa, assicurando che i conducenti possano percepire la risposta del veicolo senza ritardi. La concezione dei sedili rende ancora più facile per ogni occupante mantenere l’equilibrio mentre l’auto è in movimento e l’esclusivo sistema Mazda di controllo della postura del veicolo – Kinematic Posture Control (KPC) – stabilizza il veicolo in marcia. Rendendo più facile guidare in sicurezza la vettura, tali caratteristiche riducono ulteriormente il rischio di incidenti senza compromettere il tradizionale carattere di divertimento alla guida delle Mazda.

Torna in alto