Land Rover Defender: allo studio le versioni sportive SVX ed SVR

Dopo la nuova variante 130, la gamma della Land Rover Defender sarà ampliata con le sportive declinazioni SVX ed SVR. Attese nel corso del 2024, saranno sviluppate in sinergia con lo specialista Bowler. Inoltre, saranno entrambe disponibili nelle configurazioni 90 a passo corto con la carrozzeria a tre porte e 110 a passo lungo con la carrozzeria a cinque porte.

La nuova Land Rover Defender SVX, equipaggiata con il motore a benzina 5.0 V8 Supercharged da 525 CV di potenza, sarà dedicata al fuoristrada estremo. La nuova Land Rover Defender SVR, invece, sarà votata alla massima sportività grazie al propulsore a benzina 5.0 V8 Supercharged da 575 CV di potenza.

Tuttavia, non è escluso che possa essere adottata l’unità a benzina 4.4i V8 biturbo di origine BMW, nelle versioni da 550 CV di potenza per la nuova Defender SVX e 600 CV di potenza per la nuova Defender SVR. Infine, tra le novità per il futuro della rediviva fuoristrada britannica sarebbe in programma anche la cabriolet Land Rover Defender Convertible con la capote in tela Soft Top.

L’articolo Land Rover Defender: allo studio le versioni sportive SVX ed SVR sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Nuova Mazda MX-5: nessuna rivoluzione elettrica

Articolo successivo

Doppietta Abarth al concorso “Best Brands in All Classes” di AUTO BILD

Potrebbe interessarti
Generated by Feedzy