Nissan incontra le aziende per condividere una nuova visione di mobilità corporate

Nissan incontra le aziende per condividere una nuova visione di mobilità corporate 15

Nel suggestivo scenario delle Terme di Saturnia, in provincia di Grosseto, si è aperto ieri un Seminario di due giorni dedicato alla Mobilità Aziendale.

L’evento si rivolge ai Fleet e Mobility Manager di alcune importanti aziende operanti in Italia e a rappresentanti di TOP Thousand, Osservatorio Permanente sui temi della mobilità aziendale che riunisce i responsabili di parchi auto di grandi aziende nazionali e multinazionali attive in Italia.

Nissan è presente all’evento con la sua nuova gamma di crossover elettrificati: Juke Hybrid, Qashqai e-POWER, X-Trail e-POWER e ARIYA 100% elettrico, che con diverse soluzioni e gradi di elettrificazione sono adatti a coprire le varie esigenze dei clienti flotte. Un’offerta ampia e diversificata che centra le tendenze di mercato: crossover al 45% del totale mix di vendita e modelli elettrificati che hanno raggiunto un peso del 43%.

I nuovi modelli Nissan, a disposizione dei partecipanti al Seminario per una prova su strada, si distinguono per bassi consumi, basse emissioni, sistemi avanzati di sicurezza e tecnologie per il comfort di guida, elementi determinanti per le scelte dei Fleet e Mobility Manager, sempre attenti alla soddisfazione degli utilizzatori e ai costi di gestione.

Massima efficienza con le soluzioni elettrificate Nissan

I propulsori elettrificati Nissan garantiscono bassi consumi e basse emissioni, che si traducono in minori costi di gestione, grazie anche alle agevolazioni fiscali.

Juke Hybrid viaggia in città fino all’80% del tempo in modalità elettrica, con prestazioni che crescono del 25% e consumi che si riducono del 40% e basta un pieno per fare oltre 900 km. Le emissioni di CO2 si riducono del 10% rispetto alla versione benzina e sono pari a 114 g/km.

Qashqai e-POWER offre una soluzione elettrificata unica nel mercato, un brevetto Nissan costituito da un motore elettrico, l’unico che muove le ruote della vettura, e un motore termico che non fa altro che produrre energia, praticamente un elettrico senza spina. I   consumi sono molto ridotti e Qashqai e-POWER percorre oltre 1.000 km con un pieno di benzina. Si riducono anche le emissioni di CO2, che ora sono pari a 119 g/km (-20% vs benzina).

Il nuovo Nissan X-Trail è l’unico SUV elettrificato a 7 posti della sua categoria e l’unica vettura della gamma Nissan che unisce e-POWER ed e-4ORCE (tecnologia di trazione integrale Nissan pensata per essere abbinata a propulsori elettrificati). Anche X-Trail si distingue per bassi consumi e basse emissioni, sono infatti 950 i chilometri percorsi con un pieno (-15% vs X-Trail diesel precedente generazione e -19% vs benzina) e 131 g/CO2 rilasciati per chilometro (-30% vs benzina).

Con Nissan Ariya,il primo crossover coupé 100% elettrico della Casa giapponese, che unisce in sé l’esperienza e la tradizione Nissan nei crossover e nella mobilità elettrica, si viaggia sempre a zero emissioni e si percorrono fino a 530 km con una sola ricarica.

Tutti i nuovi crossover elettrificati Nissan godono di agevolazioni fiscali (riduzione o esenzione del bollo), costi di RCA agevolati, accesso gratuito alle ZTL nei grandi centri urbani e parcheggio gratuito sulle strisce blu, secondo le diverse disposizioni regionali e locali, risultando la scelta ideale per la mobilità urbana. A questo si aggiungono vantaggi non quantificabili economicamente derivanti dalla possibilità di viaggiare anche in occasione di limiti alla circolazione.

Sicurezza e comfort ai vertici della categoria

Tutta la gamma dei nuovi crossover Nissan ha una ricca dotazione di tecnologie per il comfort e la sicurezza, quali ad esempio:

– ProPILOT Assist con Navi-link, che assiste il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata; legge i segnali stradali e adatta automaticamente la velocità ai limiti indicati; acquisisce i dati dal navigatore e regola la velocità nelle curve o sulle rampe delle uscite autostradali; interviene sullo sterzo per aiutare a prevenire il cambio di corsia se è presente un altro veicolo nella zona di angolo cieco;

– e-4ORCE, sistema di trazione integrale costituito da due motori elettrici, uno per ogni asse, con forza motrice e azione frenante gestite sulle singole ruote, per garantire sicurezza, controllo e comfort in ogni condizione;

– e-Pedal Step, per accelerare e rallentare usando un solo pedale;

– massima sicurezza in città con il sistema di frenata d’emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti;

– sistema di individuazione oggetti in movimento, che in fase di retromarcia può azionare i freni se rileva un ostacolo in movimento;

– Around View Monitor, che grazie a una rete di telecamere proietta sullo schermo dell’infotainment un’immagine dall’alto della vettura per manovre più sicure;

– tecnologie di connettività (NissanConnect Services), per interagire da remoto con la vettura tramite lo smartphone.

Torna in alto