Nuova BMW X5: le ultime indiscrezioni sul restyling

Entro fine anno, la BMW X5 sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Attesa nel corso del prossimo autunno, sarà proposta come Model Year 2023. Esteticamente, sarà riconoscibile per il frontale in linea con la rinnovata SUV di grandissime dimensioni X7, l’ammiraglia i7 a propulsione elettrica e la concept car XM che prefigura l’omonima Super SUV.

La gamma della prossima BMW X5 restyling comprenderà il motore diesel 3.0d TwinPower Turbo a sei cilindri in linea per le versioni xDrive30d da 300 CV ed xDrive40d da 352 CV di potenza, affiancato dalle declinazioni a benzina xDrive40i da 380 CV ed M60i da 545 CV di potenza. Inoltre, tutte le motorizzazioni saranno dotate della tecnologia Mild Hybrid da 48V.

Dovrebbe scomparire l’attuale versione xDrive25d a gasolio, sostituita dalla nuova configurazione xDrive30e a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 292 CV di potenza complessiva, tra l’altro accreditata dell’autonomia massima di circa 80 km nella modalità di guida elettrica. Il top di gamma, invece, sarà rappresentato dalla rinnovata BMW X5M, disponibile nelle declinazioni standard da 610 CV e Competition da 635 CV di potenza.

L’articolo Nuova BMW X5: le ultime indiscrezioni sul restyling sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Total
0
Shares
Articolo precedente
Volvo

Volvo Cars registra vendite pari a 47.150 auto in aprile, con una quota di auto elettrificate in aumento al 38,4%

Articolo successivo

Seat Leon: sarà proposta solo col brand sportivo Cupra?

Potrebbe interessarti
Generated by Feedzy