Nuovo Uniroyal RainExpert 5: lo pneumatico da pioggia con maggiore chilometraggio e comfort di guida

Con il nuovo RainExpert 5, il marchio di pneumatici da pioggia Uniroyal aggiunge alla sua gamma uno pneumatico estivo che offre un notevole aumento della resa chilometrica e del comfort di guida, con prestazioni sul bagnato che continuano a rappresentare lo standard per la categoria. Per raggiungere questo risultato, sono state progettate nuove tecnologie capaci di drenare rapidamente l’acqua dall’impronta dello pneumatico. I tecnici si sono ispirati alla natura: ad esempio, la tecnologia Shark Skin, già utilizzata in altri pneumatici del marchio e che si basa sulle ottime proprietà di scorrevolezza della pelle dello squalo, è stata ulteriormente sviluppata riproducendo l’effetto delle sue “squame” nelle scanalature del battistrada. Inoltre, le lamelle “Aqua-Twist”, insieme alle ampie scanalature poste sulla circonferenza del battistrada asimmetrico e alle profonde scanalature della spalla, favoriscono una veloce dispersione dell’acqua dal battistrada, per l’intera vita dello pneumatico.

La nuova mescola del battistrada permette una durata maggiore dello pneumatico e il profilo bilanciato con lamelle tra i tasselli ne riduce l’usura. L’innovativo disegno e la distribuzione omogenea della gomma nelle aree interne ed esterne del battistrada del nuovo RainExpert 5 assicurano una pressione di contatto al suolo uniforme, contribuendo ad aumentare la durata.

La sequenza dei blocchi del profilo è stata ridisegnata per garantire il massimo piacere di guida. La forma inclinata delle scanalature esterne allineate rispetto alla direzione di guida produce meno rumore, mentre le scanalature laterali chiuse sulle spalle di entrambi i fianchi dello pneumatico riducono il livello di rumorosità causato dall’attrito sulla strada e offrono un elevato livello di comfort.

Il nuovo RainExpert 5 di Uniroyal è ora disponibile in un’ampia gamma di misure per cerchi da 14 e 18 pollici di diametro e larghezze comprese tra 155 e 265 millimetri, con sezioni trasversali tra l’80% e il 60% e velocità fino a 270 km/h.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Ferrari SP48 Unica: la nuova one-off di Maranello

Articolo successivo

Continental presenta Switchable Privacy Display, il display che intrattiene i passeggeri senza distrarre chi è alla guida

Potrebbe interessarti