Pininfarina Spidereuropa: ultima evoluzione della Fiat 124 Sport Spider

Pininfarina Spidereuropa: ultima evoluzione della Fiat 124 Sport Spider 16

Al Salone di Ginevra del 1982 fu svelata la Pininfarina Spidereuropa, ultima evoluzione della Fiat 124 Sport Spider e nota anche come modello DS. Inizialmente, era disponibile con il motore a benzina 2000 aspirato ad iniezione elettronica da 105 CV di potenza e 180 km/h di velocità massima.

Successivamente, la Pininfarina Spidereuropa fu equipaggiata con il propulsore a benzina 2000 Volumex sovralimentato da 135 CV di potenza e 200 km/h di velocità massima. Fu proposta anche nella versione speciale Azzurra, per celebrare la partecipazione dell’omonima barca a vela italiana all’edizione 1983 della America’s Cup. Dopodiché, uscì di scena nel corso del 1985.

La Fiat 124 Sport Spider, antenata della Pininfarina Spidereuropa, fu disegnata dall’atelier Pininfarina – a quei tempi diretto dal designer Tom Tjaarda – e assemblata presso l’omonima carrozzeria. Introdotta nel 1966, era mossa dal motore 1400 da 90 CV. La seconda serie debuttò nel 1969 con il propulsore 1600 da 110 CV, mentre la terza serie con l’unità 1800 da 120 CV di potenza risale al 1972. Inoltre, è stata prodotta anche come Fiat 124 Rallye Abarth con la carrozzeria coupé e impiegata nel campionato mondiale di rally.

L’articolo Pininfarina Spidereuropa: ultima evoluzione della Fiat 124 Sport Spider sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy