SEAT Ibiza e SEAT Arona ottengono le 5 stelle nei test per la sicurezza Euro NCAP

SEAT Ibiza e SEAT Arona ottengono le 5 stelle nei test per la sicurezza Euro NCAP
SEAT Ibiza e SEAT Arona ottengono le 5 stelle nei test per la sicurezza Euro NCAP

SEAT Ibiza e SEAT Arona mantengono la massima valutazione delle 5 stelle Euro NCAP in materia di sicurezza, a distanza di cinque anni del raggiungimento per la prima volta di questo risultato. Il riconoscimento è ancora più eclatante in virtù anche dell’evoluzione che hanno subito i test Euro NCAP negli ultimi anni.

La metodologia delle prove è diventata ancora più severa e impegnativa, alzando il livello di rigore, e include ora l’introduzione, per esempio, di una barriera mobile nel crash test frontale di una vettura in movimento, invece del test della barriera deformabile. Questo aiuta Euro NCAP a valutare il livello di protezione degli occupanti all’interno dell’auto, così come il contributo in termini di protezione della struttura frontale del veicolo. A questo si aggiungono le prove aggiornate sugli impatti laterali, che considerano anche la velocità e la potenza d’impatto della barriera sia sul lato conducente che sul lato opposto, concentrandosi sulla protezione del guidatore e sulla potenziale interazione tra gli occupanti anteriori.

“Aver conquistato il massimo punteggio Euro NCAP è un motivo di orgoglio per tutti coloro che hanno lavorato allo sviluppo delle SEAT Ibiza e Arona” ha dichiarato Werner Tietz, Vicepresidente Ricerca e Sviluppo di SEAT. “SEAT pone sempre grande enfasi sulla sicurezza, integrando le ultime tecnologie, attive o passive, per offrire una gamma veicoli più sicuri sul mercato”.

Anche nei più rigorosi test Euro NCAP, SEAT è riuscita a ottenere un ottimo risultato in termini di Sicurezza, grazie a un’evoluzione tecnologica della sicurezza passiva e attiva dei due nuovi modelli, SEAT Ibiza e Arona.

Oltre agli equipaggiamenti esistenti e presenti sulle vetture, entrambi i modelli sono stati aggiornati per includere le modifiche alla carrozzeria esterna: la ridisegnata struttura del frontale è stata adattata per l’urto frontale della nuova Mobile Progressive Deformable Barrier, così come è stata rinforzata la struttura per aumentare la protezione dagli urti laterali.

Anche i sistemi di ritenuta dei due modelli sono stati aggiornati, integrando il doppio pretensionatore sulle cinture di sicurezza anteriori, e introducendo anche un promemoria per le cinture di sicurezza posteriori. E infine l’introduzione di un nuovo airbag passeggero rende l’abitacolo ancora più sicuro.

I test di sicurezza rispondono anche su una vasta gamma di tecnologie di sicurezza attiva per aiutare a mitigare e in alcuni casi prevenire gli incidenti che si possono verificare in primo luogo.

Sia SEAT Ibiza che Arona ora integrano di serie la nuova tecnologia delle telecamere oltre alla tecnologia Lane Assist. In più, il software radar di bordo è stato ottimizzato per includere il riconoscimento di pedoni e biciclette, aiutando a proteggere gli utenti vulnerabili della strada.

SEAT Ibiza e SEAT Arona: tra le auto urbane più sicure del mercato

SEAT Ibiza ha ottenuto un alto punteggio in ciascuna delle aree sottoposte al test: passeggeri adulti 83%, passeggeri bambini 82%, utente vulnerabile della strada 66% e assistenti di sicurezza 70%.

Anche SEAT Arona ha ottenuto un elevato punteggio: passeggeri adulti 83%, passeggeri bambini 83%, utente vulnerabile della strada 65% e assistenti di sicurezza 70%.

SEAT prosegue nell’impegno di sviluppare vetture che primeggiano durante i test Euro NCAP, nonostante le prove siano sempre più severe. Il risultato di aver ottenuto e mantenuto la classificazione delle 5 stelle, raggiungendo il resto dei modelli della gamma SEAT è la dimostrazione della dedizione del marchio nel fornire i veicoli più sicuri possibile.

Torna in alto