16.9 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Tutto sui filtri dell’olio

I filtri dell’olio sono una delle parti piccole ma vitali di ogni auto. L’articolo seguente discute gli aspetti chiave relativi all’uso e al funzionamento dei filtri dell’olio. È bene comprendere queste informazioni anche se ti fidi dei meccanici con la tua auto.

Perché i filtri dell’olio sono importanti?

Non possiamo contestare il valore di un filtro dell’olio in un’auto o in una motocicletta. Un filtro dell’olio di scarsa qualità accorcia la vita del motore. È un componente del sistema di lubrificazione di un’auto ed è utile per proteggere il motore dall’usura prematura. I motori sono costituiti da parti mobili e necessitano di olio pulito per una corretta lubrificazione.

Quando il motore è in funzione, piccoli frammenti di metallo si staccano dalle parti del motore. Un filtro dell’olio pulisce l’olio e impedisce ai pezzi abrasivi di danneggiare le parti del motore. Questi contaminanti possono causare erosione all’interno del motore.

Come funzionano i filtri dell’olio.

L’olio entra nel filtro dell’auto attraverso la piastra di spillatura e scorre attraverso diversi mezzi filtranti. Dopo essere stato pulito, ritorna al centro attraverso il tubo di acciaio. Il flusso all’indietro è impedito dalla valvola anti-drenaggio.

Quando l’olio diventa denso e troppo freddo per fluire attraverso i filtri, la valvola di sfiato consente di bypassare i filtri quindi lubrificare il motore quando si riscalda a una temperatura di esercizio standard.

I dischi terminali (metallici o in fibra) che impediscono all’olio non filtrato di ritornare nel motore attraverso il tubo d’acciaio quando la valvola non è in uso.

Quando cambiare i filtri dell’olio.

Molti meccanici e case automobilistiche consigliano di cambiare il filtro dell’olio ad ogni cambio dell’olio. Tuttavia, altri fattori possono alterare questa volta. Se la spia del motore di servizio della tua auto è accesa, devi sostituire il filtro dell’olio prima delle date di cambio dell’olio programmate. D’altra parte, dovresti cambiare l’olio più regolarmente se guidi in condizioni difficili come temperature estreme, traino di carichi pesanti o traffico stop-and-go.

Come cambiare il filtro dell’olio.

Di seguito sono riportati i passaggi da seguire se si desidera sostituire il filtro dell’olio:

Lasciare che l’olio fuoriesca dal filtro.

Utilizzare una chiave per filtri dell’olio per allentarlo.

Rimuovilo con cura con le mani coperte di guanti.

Pulisci la superficie di montaggio del tuo motore usando uno straccio pulito. Verificare che la guarnizione dell’olio non sia presente.

Prendere il nuovo filtro e ricoprire la guarnizione con olio nuovo per la lubrificazione, quindi riempirlo con ½ litro di olio.

Avvitare il nuovo filtro dell’olio a mano e non più di un altro ½ o ¼ di giro. Un serraggio eccessivo distrugge la guarnizione in gomma e causa perdite di olio.

Potrebbe interessarti

- Advertisement -spot_img

Ultime News