Volkswagen T-Roc: in arrivo il restyling di metà carriera

Prossimamente, la Volkswagen T-Roc sarà sottoposta al restyling di metà carriera. In arrivo sul mercato europeo nel corso del 2022, la crossover della Casa di Wolfsburg sarà riconoscibile per l’aggiornamento estetico riservato a fari, calandra e soprattutto al paraurti anteriore.

Tra le altre novità della nuova Volkswagen T-Roc restyling figurerà il display touchscreen centrale da 10,25 pollici, assieme all’abitacolo ridisegnato. Inoltre, la sorpresa potrebbe essere rappresentata dall’inedita versione sportiva GTE a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 204 CV di potenza complessiva.

La nuova Volkswagen T-Roc restyling sarà disponibile anche nella configurazione Mild Hybrid con il propulsore a benzina 1.5 eTSI da 150 CV di potenza, destinato ad affiancare le motorizzazioni di pari alimentazione 1.0 TSI da 110 CV e 1.5 TSI da 130 CV di potenza, nonché l’unità diesel 2.0 TDI nelle declinazioni da 116 CV e 150 CV di potenza. Infine, saranno confermate le altre derivazioni sul tema, come la sportive T-Roc R con il motore a benzina 2.0 TSI da 310 CV di potenza e T-Roc Cabriolet.

L’articolo Volkswagen T-Roc: in arrivo il restyling di metà carriera sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Nuova Ford Orion: il ritorno della berlina compatta?

Articolo successivo

Kia Niro: nel 2022 la seconda generazione della crossover

Potrebbe interessarti
Generated by Feedzy