Home News 9 modelli Subaru premiati ai Top Safety Pick Awards 2020

9 modelli Subaru premiati ai Top Safety Pick Awards 2020

0
291
Subaru Italia
Subaru Italia

La sicurezza è un aspetto fondamentale nello sviluppo delle vetture Subaru e sono numerosissimi i premi che testimoniano la bontà del lavoro svolto dalla casa giapponese. Gli ultimi in ordine di tempo sono i Top Safety Pick Awards 2020 assegnati daparte dell’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS – Istituto Assicurativo per la Sicurezza Stradale). Si tratta di una organizzazione nonprofit statunitense – fondata da aziende assicuratrici nel 1959 – che ha come obiettivo la riduzione del numero di incidenti stradali e degli infortuni che ne conseguono.

L’edizione 2020 ha insignito ben 5 modelli della Casa delle Pleiadi del TOP SAFETY PICK+, il massimo riconoscimento: Forester, Outback, Crosstrek Hybrid* (versione ibrida plug-in per il mercato USA della SUBARU XV), Legacy* e Ascent*.

ModelloCategoria
Crosstrek HybridSmall car
LegacyMidsize car
OutbackMidsize car
ForesterSmall SUV
AscentMidsize SUV

Inoltre altre 4 vetture della gamma sono state premiate con il TOP SAFETY PICK: Impreza nelle versioni 5 porte e sedan*, Crosstrek* e WRX*.

ModelloCategoria
CrosstrekSmall car
Impreza (5 porte)Small car
Impreza (sedan)Small car
WRXSmall car

* Non disponibile nel mercato europeo.

Per ottenere un premio TOP SAFETY PICK + o TOP SAFETY PICK 2020, i modelli devono ottenere valutazioni come “Buono” (rating massimo) in ciascuno dei sei test di resistenza agli urti dell’IIHS: lato guidatore con piccola sovrapposizione anteriore, lato passeggero con piccola sovrapposizione anteriore, moderata sovrapposizione anteriore, laterale, resistenza del tetto e test dei poggiatesta.

Il test per la collisione frontale con piccola sovrapposizione sul lato passeggero è una novità di questa edizione. I test di piccola sovrapposizione sono progettati per replicare ciò che accade quando solo l’angolo anteriore del veicolo si scontra con un altro veicolo o un oggetto come un albero o un palo della luce.

Inoltre, i veicoli devono anche far registrare un rating dei fari pari a “Buono” o “Accettabile” ed essere dotati di un sistema di prevenzione degli incidenti frontali che ottenga valutazioni “Avanzate” o “Superiori” sia nei test tra due veicoli che tra veicolo e pedone. Quest’ultimo è un’altra novità introdotta dall’IIHS per riconoscere i massimi livelli di sicurezza. Tutti i modelli Subaru che hanno vinto il premio IIHS sono dotati del sistema di assistenza alla guida EyeSight, tecnologia distintiva del costruttore nipponico.

Subaru e altre case automobilistiche si sono impegnate volontariamente a inserire di serie la frenata automatica di emergenza su quasi tutti i loro modelli entro il 2022. Questo impegno volontario richiede solo sistemi che aiutano a evitare incidenti con altri veicoli, ma con la sua tecnologia EyeSight, la Casa delle Pleiadi è si è impegnata a includere anche un sistema di prevenzione capace di riconoscere e proteggere i pedoni.

“Subaru sostiene gli sforzi dell’IIHS che spingono il settore a raggiungere livelli più elevati di sicurezza dei veicoli e protezione degli occupanti”, afferma Thomas J. Doll, Presidente e CEO di Subaru of America. “Consideriamo i premi IIHS come un riconoscimento dei nostri sforzi per innovare le caratteristiche di sicurezza per i nostri clienti”.