L’esclusivo orologio digitale e diversi prodotti elettrici firmati MTA per Maserati Grecale

MTA, multinazionale che opera nel settore globale dell’automotive  attraverso tre divisioni – Elettrica, Elettronica ed Elettronica di Potenza – annuncia in questi giorni la  fornitura di una serie di prodotti per Maserati Grecale, il nuovo SUV della Casa del Tridente presentato  in anteprima mondiale lo scorso 22 marzo. 

Al centro della plancia della vettura, troviamo l’orologio digitale realizzato per Maserati dalla divisione  elettronica di MTA nella sua sede di Rolo. Dal design elegante ed esclusivo, esso visualizza le immagini appositamente generate dal sistema di infotainment grazie a un TFT da 1,8” a elevata risoluzione  (200ppi) racchiuso da una ghiera cromata. Diverse le schermate alle quali il conducente può accedere,  con contenuti relativi a orologio, bussola, accelerometro e performance, quest’ultima per la  visualizzazione di parametri chiave della vettura.  

Per quanto riguarda la distribuzione della potenza e la protezione delle utenze, troviamo installati nel  vano motore di Maserati Grecale diversi componenti sviluppati dalla divisione elettrica di MTA, quali  la centralina FRB e due moduli componibili portafusibili e relè, oltre che un nodo di derivazione a due  vie fornito di jump start. Il corretto posizionamento della FRB e dei moduli è assicurato da supporti  plastici, in grado di ottimizzare il layout e garantire un ottimale grado di protezione. 

Il vano baule di Maserati Grecale ospita la centralina FRB-RB e il modulo portafusibili e relè, per i quali  è stato sviluppato un frame plastico che ne rende più agevole l’installazione, con attenzione al layout  del cablaggio posteriore. Sempre per il vano baule, dove è installata la batteria, MTA ha fornito la ben  collaudata centralina CBA, fissata al polo positivo tramite un morsetto a vite. 

La fornitura a Maserati Grecale conferma la partnership di lunga data con il marchio riconosciuto  universalmente come simbolo di eccellenza nel campo dei motori, per il quale MTA ha negli anni  sviluppato diversi e innovativi prodotti.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Thomas Schäfer nominato Chief Operating Officer della marca Volkswagen

Articolo successivo
Spoticar

Spoticar: garanzia e sicurezza con fino a 100 punti di controllo sui veicoli second hand

Potrebbe interessarti