Opel Tigra: la piccola sportiva prima coupé e poi spider

Opel Tigra: la piccola sportiva prima coupé e poi spider 18

Nel 1994 debuttò la Opel Tigra, piccola coupé disponibile con le motorizzazioni a benzina 1.4 16V da 90 CV e 1.6 16V da 106 CV di potenza. Successivamente, la gamma è stata ampliata con numerose versioni speciali. Ovvero, Rio Verde nel 1996, Nautilus e Premium Blue nel 1997, Star Silver e Classic Green nel 1998, Ceramic Blue e Limited Edition nel 1999. Uscita di scena nel 2000, fu immatricolata sul mercato italiano in 74.450 unità.

Il ritorno della piccola sportiva risale al 2004, come Opel Tigra TwinTop. Inizialmente fu proposta nella speciale declinazione First Edition, poi con gli allestimenti Enjoy e Sport. La gamma, invece, comprendeva i propulsori aspirati a benzina 1.4 16V da 90 CV e 1.8 16V da 125 CV, più il motore diesel 1.3 CDTI da 70 CV di potenza. La Tigra TwinTop abbandonò il mercato italiano nel corso del 2010, dopo sole 6.741 immatricolazioni.

Attualmente, in Italia risultano circolanti circa 12.000 esemplari della prima generazione di Opel Tigra con la carrozzeria coupé di piccole dimensioni. Il quantitativo di esemplari circolanti della spider Opel Tigra TwinTop con la capote in metallo, invece, ammontano a circa 4.300 unità.

L’articolo Opel Tigra: la piccola sportiva prima coupé e poi spider sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy