Peugeot Rifter: col restyling non sarà più solo elettrica

Peugeot Rifter: col restyling non sarà più solo elettrica 16

L’anno prossimo, la multispazio Peugeot Rifter sarà sottoposta al restyling di metà carriera. Esteticamente, sarà riconoscibile per il design in linea con i nuovi canoni stilistici della Casa del Leone, portati al debutto dalla compatta 308.

Molto probabilmente, non sarà più disponibile solo nella configurazione e-Rifter a propulsione elettrica, aggiornata con il motore elettrico da 143 CV di potenza e l’autonomia massima incrementata fino a 400 km. Infatti, con la nuova Peugeot Rifter restyling dovrebbe tornare il propulsore a benzina 1.2 PureTech da 136 CV di potenza, abbinato al cambio automatico e-DCT a doppia frizione e dotato anche della tecnologia Mild Hybrid da 48V. Quest’ultima, inoltre, potrebbe essere adottata anche dall’unità diesel 1.5 BlueHDi.

Oltre alla multispazio Peugeot Rifter, saranno rinnovate anche le gemelle Citroen Berlingo e Opel Combo Life. Per la nuova Fiat Doblò, invece, non dovrebbe essere previsto il restyling di metà carriera, in quanto introdotta solo quest’anno, ma certamente sarà proposta anche con le suddette motorizzazioni termiche.

L’articolo Peugeot Rifter: col restyling non sarà più solo elettrica sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy