Alfa Romeo Gtv: la storia del modello 916

Alfa Romeo Gtv: la storia del modello 916 16

La coupé Alfa Romeo Gtv, nota anche come modello 916, è stata introdotta nel 1995. Era disponibile con le motorizzazioni a benzina 2.0i TS 16V aspirata da 150 CV, 2.0i TB V6 sovralimentata da 201 CV e 3.0i V6 24V da 220 CV di potenza. La gamma, invece, era declinata negli allestimenti base ed L.

Nel 1998, la coupé Alfa Romeo Gtv è stata sottoposta al restyling di metà carriera. Per l’occasione, la gamma è stata ampliata alle unità a benzina 1.8i TS 16V da 144 CV e 2.0i TS 16V da 155 CV di potenza. Successivamente, è stata proposta nelle versioni speciali Limited Edition, Cup, Lux e Motus.

Il restyling di fine carriera, invece, risale al 2003. Tra le novità figurava il motore a benzina 2.0i JTS 16V ad iniezione diretta da 165 CV, più il propulsore di pari alimentazione 3.2i V6 24V da 240 CV di potenza. Dopodiché, la moderna Alfa Romeo Gtv è uscita di scena nel 2006 per far posto all’erede Brera.

L’articolo Alfa Romeo Gtv: la storia del modello 916 sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Torna in alto
Generated by Feedzy