Porsche 718 Boxster: allo studio la versione sportiva Spyder RS

L’anno prossimo, potrebbe essere svelata a sorpresa la versione sportiva Spyder RS in serie limitata della roadster Porsche 718 Boxster. Praticamente, rappresenterà la variante spider della nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS.

Come la suddetta coupé, anche la prossima Porsche 718 Boxster Spyder RS sarà equipaggiata con il motore a benzina 4.0 Boxer aspirato a sei cilindri da 500 CV di potenza. Inoltre, dovrebbero essere confermate le interessanti prestazioni, quantificate in 315 km/h di velocità massima e 3,4 secondi per lo spunto 0-100 in accelerazione.

Attualmente, la gamma della Porsche 718 Boxster comprende le configurazioni Boxster e Boxster T con il propulsore a benzina 2.0 Boxer sovralimentato a quattro cilindri da 300 CV di potenza, più la declinazione Boxster S con l’altra unità a benzina 2.5 Boxer sovralimentata di pari frazionamento da 350 CV di potenza. La motorizzazione a benzina 4.0 Boxer aspirata a sei cilindri è utilizzata anche per la versione Boxster GTS da 400 CV di potenza, nonché per la configurazione Boxster Spyder da 420 CV di potenza.

L’articolo Porsche 718 Boxster: allo studio la versione sportiva Spyder RS sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Total
0
Shares
Articolo precedente

Lotus Elise: l’ultimo esemplare per Elisa Artioli

Articolo successivo

Lifestyle Awards 2022: il premio Automotive a Peugeot

Potrebbe interessarti