Massimiliano Di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia “Nel 2022 abbiamo un’offensiva di prodotto e tecnologia straordinaria”

Massimiliano Di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia inaugura il nuovo anno presentando le nuove tecnologie del brand tedesco.

La nostra tecnologia, il nostro design, i nostri valori, la bellezza, l’innovazione ed il digitale nonché l’approccio sostenibile e circolare incontrano qui la relazione umana di alto livello in un luogo raffinato, caldo, accogliente e di lusso. È il luogo dove l’approccio “on life”, capace di coniugare l’esperienza digitale e quella umana, può trovare la sintesi efficace.

È uno spazio innovativo, un concept tutto italiano, dove Hi-Tech e Hi- Touch trovano la loro combinazione ideale. Questo è il nostro modo di preparare la strada per la mobilità urbana premium del futuro.

E infatti, non a caso, abbiamo voluto aprire questo incontro con il video della BMW iX Flow, la straordinaria tecnologia che consente a una vettura di cambiare colore, presentata al CES di Las Vegas e applicata per la prima volta, in fase sperimentale, sulla nostra BMW iX appena lanciata sul mercato.

Con la BMW iX Flow abbiamo presentato la prospettiva di una tecnologia innovativa che utilizza la digitalizzazione per adattare anche l’esterno dell’auto alle preferenze di ognuno. La superficie della BMW iX Flow può cambiare tonalità su richiesta del conducente. I fluidi cambiamenti di colore sono possibili grazie ad un rivestimento sviluppato appositamente per la carrozzeria della BMW iX. Tramite un impulso elettrico, la tecnologia elettroforetica porta in superficie diversi pigmenti di colore, facendo assumere alla carrozzeria la colorazione desiderata.

E riguardo la nuova tecnologia aggiunge.

L’innovativa tecnologia E Ink apre nuove strade per le modifiche all’aspetto del veicolo in base alle preferenze estetiche del conducente, alle condizioni ambientali o anche alle esigenze funzionali. La tecnologia offre quindi un‘opportunità di personalizzazione del design esterno senza precedenti. In questo contesto, stiamo guidando lo sviluppo tecnologico in modo che una nuova forma di personalizzazione possa essere sperimentata sia all’esterno che all’interno dei futuri veicoli.

High tech e high touch per noi vuol dire esattamente questo. Utilizzare la tecnologia per essere più vicini alle esigenze delle persone. Saper mettere a frutto la ricerca per venire incontro ai desideri dei nostri clienti, anticipandone i sogni e le aspirazioni.

Per quest’anno, Di Silvestre svela alcune anticipazioni.

Nel 2022 abbiamo un’offensiva di prodotto e tecnologia straordinaria.

A partire dalla attesissima nuova Serie 2 Active Tourer esposta in anteprima italiana qui nella nostra House of BMW.

La seconda generazione di questa vettura emana un dinamismo ed uno stile deciso grazie ad design pulito e accattivante. I suoi interni totalmente ridisegnati combinano varie possibilità di utilizzo con uno stile moderno e un BMW Curved Display introdotto sulla BMW iX. Inoltre, la nuova Serie 2 Active Tourer è all’avanguardia in materia di motorizzazioni, assistenza alla guida e connettività.

La semplice funzionalità, il profilo innovativo e l’equipaggiamento di serie – che supera ampiamente quello del modello precedente e si distingue dai concorrenti – faranno della nuova BMW Serie 2 Active Tourer una proposta particolarmente attraente per i consumatori più attivi e amanti del lifestyle, soprattutto nel nostro mercato.

Il lancio è previsto per il 26 febbraio. Sarà costruita nello stabilimento BMW di Lipsia e la sua struttura è progettata sia per motori a combustione sia per sistemi di propulsione elettrificati. Versione ibrida plug-in da Luglio.

Anche una nuova versione della tecnologia Mild Hybrid 48V debutta nelle versioni a benzina della BMW Serie 2 Active Tourer. Il motore elettrico integrato nel cambio automatico supporta il motore a combustione con un boost di potenza di 19 CV.

Avrete modo di provarla e di apprezzarne design e qualità dinamiche e tecnologiche nel corso delle presentazioni internazionali e nazionali che abbiamo pianificato per questo modello nei prossimi giorni.

All’inizio di dicembre dello scorso anno abbiamo stabilito, a livello mondiale, un traguardo importante nella nostra trasformazione e consegnato il milionesimo veicolo elettrificato.

In Italia, in un mercato che ha avviato la crescita nel settore solo in tempi recenti, abbiamo contribuito significativamente con oltre 25 mila unità vendute fino ad oggi (dal lancio della BMW i3 nel 2013).

Ma questa è stata soltanto la prima pietra miliare del nostro cammino verso la mobilità sostenibile e abbiamo già individuato il prossimo obiettivo. Grazie alla costante crescita della nostra gamma di prodotti elettrificati, infatti, ci poniamo target di vendita ambiziosi: nel 2022, puntiamo a raddoppiare le vendite dello scorso anno sia a livello globale che in Italia.

Tra le altre novità si parla di BMW iX M60.

Abbiamo recentemente presentato al CES di quest’anno il veicolo elettrico più potente e più veloce in gamma.

La BMW iX M60 è la prima BMW ad alte prestazioni sviluppata dalla Divisione M fin dall’inizio per la mobilità completamente elettrica. Con la sua potenza di sistema di 619 CV erogata da due motori elettrici, la trazione integrale elettrica e il tuning del telaio specifico M, la BMW iX M60 inaugura una fenomenale esperienza prestazionale nell’ambito della mobilità a zero emissioni locali, accelerando da ferma a 100 km/h in soli 3,8 secondi.

In sintesi, la BMW iX M60 combina il concept di un veicolo fortemente orientato alla sostenibilità con il design di un moderno Sports Activity Vehicle e una dinamica di guida ai massimi livelli. In questo modo, il veicolo incarna il meglio di tre mondi: BMW i, BMW X e BMW M.

Ordinabile da domani con produzione Marzo.

Ma non sarà l’unica novità in casa BMW

La BMW XM, invece, presentata in forma di concept lo scorso anno, sarà un’espressione del futuro del brand e sarà l’auto della gamma M più potente mai prodotta in serie con 750CV. Sarà costruita a partire dalla fine del 2022 nello stabilimento del BMW Group di Spartanburg, negli Stati Uniti, proprio per celebrare il 50° anniversario del sub- brand M.

La BMW XM sarà disponibile in forma ibrida plug-in, solo come modello M. Introdurrà una visione altamente progressiva e distintiva del design e una nuovissima forma di lusso e senso dello spazio per gli interni.

Entro fine anno la nostra linea di prodotti elettrificati si espanderà inoltre, sia con il lancio della nuovissima BMW i4 (tra poche settimane) che includendo versioni completamente elettriche della BMW Serie 7 e della BMW X1.

Ma stiamo lavorando con un approccio unico sul mercato anche in tema di tecnologia. Prima abbiamo parlato della BMW iX Flow che cambia colore. Ma già oggi i clienti possono vivere esperienze sonore uniche a bordo delle nostre auto elettriche che spaziano dal piacere del silenzio alle prestazioni dinamiche e sportive.

E ora, grazie al suono di guida tipico del brand, il piacere della guida urbana senza emissioni acquista ancora più profondità. BMW IconicSounds Electric introdurrà nuove e ricche colonne sonore nella linea dei modelli BMW. Colonne sonore nate da una collaborazione tra il BMW Group e il compositore anche cinematografico Hans Zimmer. I nuovi suoni riflettono le specifiche prestazionali del sistema di propulsione del veicolo e le qualità di una BMW elettrificata in modo completamente nuovo e autentico.

I BMW IconicSounds Electric saranno disponibili per la prima volta nella BMW i4 a partire dalla prima metà del 2022 e poi anche per la BMW iX nella seconda metà del 2022. Possono essere importati in veicoli adeguatamente equipaggiati tramite i Remote Software Upgrade.

I suoni creati da BMW IconicSounds Electric varieranno a seconda dei My Modes scelti dal guidatore. Le impostazioni Personal, Sport ed Efficient, già disponibili negli attuali modelli BMW, saranno affiancate per la prima volta dai nuovi My Modes Expressive e Relax, con colonne sonore diverse da abbinare. Allo stesso modo, i modelli BMW M elettrificati, saranno dotati di versioni BMW IconicSounds Electric appositamente sviluppate.

Passando alle due ruote, questo sarà l’anno del lancio dello scooter BMW CE 04 che segna una nuova pietra miliare nella mobilità elettrica, ma anche dei modelli BMW K 1600 e di tante altre novità straordinarie della gamma BMW Motorrad!

Non poteva non parlare dei dati e dei numeri relativi all’ultimo anno.

Il BMW Group ha registrato una solida crescita delle vendite su base annua dell’8,4% lo scorso anno, con un totale di 2.521.525 veicoli BMW, MINI e Rolls-Royce consegnati ai clienti in tutto il mondo.

Le vendite di BMW hanno raggiunto il nuovo massimo storico di 2.213.795 unità (+9,1%) conquistando la leadership nel segmento premium globale. Inoltre, abbiamo più che raddoppiato le vendite di veicoli completamente elettrici nel 2021 raggiungendo le 103.855 unità (+133,2%).

Con un totale di 163.542 veicoli M (+13,4%) consegnati ai clienti, BMW M GmbH ha fatto registrare ancora una volta il record di vendite.

Nel 2021, il 13% dei veicoli BMW e MINI venduti nel mondo – per un totale di 328.316 unità (+70,4%) – erano già elettrificati. In Europa siamo al 23 per cento (225.415 unità).

Il marchio MINI ha consegnato ai clienti 302.144 veicoli l’anno scorso, il 3,3% in più rispetto al 2020. Circa il 17% di questi veicoli aveva una trasmissione elettrificata. Più di un cliente MINI su dieci ha optato per la MINI completamente elettrica: la MINI Cooper SE con 34.851 unità vendute è quindi il modello di maggior volume nella famiglia MINI.

Rolls-Royce Motor Cars ha registrato le vendite più alte dei suoi 117 anni di storia, con 5.586 unità vendute in tutto il mondo (+48,7%).

Con 194.261 unità (+14,8%) consegnate ai clienti, il 2021 è stato l’anno migliore di sempre anche per BMW Motorrad.

Per quanto riguarda l’Italia, abbiamo confermato la leadership del Gruppo nel segmento Premium con 69.598 unità dei marchi BMW e MINI (+11% vs 2020). Nel mercato delle vetture elettrificate, con 10.390 unità (7.087 BMW e 3.303 MINI) siamo cresciuti del 95% vs 2020 e deteniamo una quota di quasi il 30% nel mercato premium. Una vettura elettrificata su tre venduta è quindi del nostro Gruppo!

Total
14
Shares
Articolo precedente

Nel 2021 Hyundai cresce con un ritmo superiore al mercato automobilistico europeo

Articolo successivo

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid: disponibile presso le concessionarie, Porte Aperte il 22 e 23 gennaio

Potrebbe interessarti